Golden Goose Shoes Official Website

Magro è stato il raccolto ma tuttavia sufficiente per continuare a sperare e ad avanzare verso il futuro. Ma ora tutto sembra dissolto. Lo Stato si disfa sotto gli appetiti e la cupidigia; la nazione sta cessando di esistere nell’indifferenza sempre più diffusa.

Vogue Italia, dicembre 1978: ” ormai più di un decennio che il comune senso del pudore ha dovuto spostare i suoi argini per lasciar passare la sottoveste promossa al ruolo di vestito. Da quella verginale di lino bianco ricamato, con la quale le bisnonne non si sarebbero mostrate in pubblico se non con sacrificio della vita, a quella più recente in soavi colori perbene, non c’è formula di sottoveste ricercata che non sia stata vista circolare fuori dell’intimità. Ora che il nero fureggia insieme al sex appeal ritrovato, la sottoveste cui più di ogni altra tocca di uscire allo scoperto è proprio quella che evoca intimità tenebrose peccaminose”..

The economic climate is controlled by the stock market. When I see the Dow approach 13000 I know that there are people, and organizations, making money. They control the businesses. Very simply Jesus prays for them. He makes a distinction between the little band of disciples and the world. His prayer is not for “the world”.

Oggi la Rainbow ha un fatturato diretto grazie alle produzioni di cartoni animati per la tv di 50 milioni di euro. Tuttavia il giro d per le licenze d delle Winx nel mondo superiore al miliardo di euro. Presto verr anche lanciato a livello mondiale il primo film che vede come protagoniste le fatine cult per le bambine..

Come ottagonale era anche la forma del tappo del suo profumo N5. Oggi, per i 30 anni dall’esordio nel mondo delle lancette in cui si e imposta grazie a elementi distintivi come l’uso della ceramica per casse e bracciali, o il ricorso ai mestieri d’arte dell’alta moda per le lavorazioni dei quadranti , la maison lancia Code Coco. In questo caso, l’orologio cita la chiusura della borsa piu famosa di Chanel, la 2.55, protagonista al centro del quadrante laccato nero con diamante, che puo nascondere o svelare l’ora.

Piacevole tra le altre cose anche far foto al gruppo illuminato ad intermittenza da fari stroboscopici pazzeschi: non mi era ancora capitata una cosa del genere ma devo ammettere che per uno come me che non usa mai il flash stata un preziosa o un gradito inconveniente, ch suona pure meglio. Profili ben stagliati, ombre gagliardissime, taglio espressionista. Rimango un purista contrario alle luci sparate ma per una volta i risultati mi hanno lasciato piacevolmente soddisfatto.

Lascia un commento